Aree di attività

Richiedi una consulenza
in modo semplice e veloce

Articoli Recenti

6. Mag
Rate del mutuo pagate durante il matrimonio

Rate del mutuo pagate durante il matrimonio

Le rate del mutuo pagate da un coniuge, in costanza di matrimonio, non sono ripetibili in quanto riconducibili all'adempimento dell’obbligo di contribuzione previsto dall’art. 143 c.c.. Al contrario, dalla data della separazione, la quota parte del mutuo imputabile all’altro per le rate successivamente pagate dovrà essere rimborsata. Questo è quanto è stato statuito dalla Corte …
26. Dic
Assenza della volontà di procreare

Assenza della volontà di procreare

L’ assenza della volontà di procreare non basta per paralizzare la dichiarazione giudiziale della paternità naturale. Infatti il diritto all’anonimato della madre non può essere assimilato all’interesse del padre naturale che intenda sfuggire alla dichiarazione di paternità naturale, negando la sua volontà diretta alla procreazione. Questo è quanto confermato dalla Corte di Cassazione con la …
24. Dic
Diritto di abitazione su bene in comunione con terzi

Diritto di abitazione su bene in comunione con terzi

Il diritto di abitazione su bene in comunione con terzi non sorge in favore del coniuge superstite ex art. 540 c.c. Il diritto di abitazione della residenza familiare, previsto dall’art. 540 c.c. in favore del coniuge superstite, non è configurabile ogni volta che l’immobile sia in comunione con terzi. Infatti la norma prevede che esso …
15. Ott
Tutela dei figli nati da PMA

Tutela dei figli nati da PMA

La tutela dei figli nati da PMA al di fuori dei casi consentiti deve essere ricavata da una interpretazione costituzionalmente orientata della legge 40/2004. Invero tale normativa va interpretata nel senso che i nati a seguito dell’applicazione delle tecniche della procreazione medicale assistita hanno lo status di figli della coppia che ha espresso la volontà …