Aree di attività

Richiedi una consulenza
in modo semplice e veloce

Articoli Recenti

2. Nov
Danno da caduta su strada dissestata

Danno da caduta su strada dissestata

Il danno da caduta su strada dissestata non può essere risarcito  se la buca è visibile. Deve essere escluso ogni addebito al comune se il motociclista subisce un danno da caduta su strada dissestata,  quando quest’ultimo ha la concreta possibilità di percepire e prevedere con l’ordinaria diligenza la situazione di pericolo che risulta dall’evidente dall’esistenza …
30. Ott
Il beneficiario della polizza vita prevale sul diverso erede testamentario

Il beneficiario della polizza vita prevale sul diverso erede testamentario

Il beneficiario della polizza vita prevale sul diverso erede testamentario. Invero la designazione di un unico erede universale mediante disposizione testamentaria, non incide sull’individuazione contrattuale dei beneficiari della polizza vita nelle persone degli eredi legittimi,  che conservano il diritto alla relativa prestazione, non coincidendo questi ultimi necessariamente con l’unico erede istituito con testamento e non …
21. Ott
Riconoscimento del diritto alla pensione di reversibilità del coniuge divoriziato

Riconoscimento del diritto alla pensione di reversibilità del coniuge divoriziato

Il riconoscimento del diritto alla pensione di reversibilità del coniuge divoriziato presuppone che lo stesso abbia la titolarità attuale e concreta dell’assegno divorzile al momento della morte dell’altro, non essendo sufficiente che abbia percepito, al momento dello scioglimento del matrimonio, l’assegno divorzile in una unica soluzione. In altre parole il riconoscimento del diritto alla pensione …
16. Ott
Consumo smodato di sigarette esclude il risarcimento del danno

Consumo smodato di sigarette esclude il risarcimento del danno

Il consumo smodato di sigarette esclude il risarcimento del danno da parte della società che le produce e le commercializza, anche se la stessa omette di informare il consumatore sui rischi del fumo. Questo è il principio affermato dalla Corte di Cassazione, sez. III, con l’ordinanza n. 25161 del 11.10.2018. La vicenda riguarda la morte …